L’ascolto del bambino nei contesti educativi: l’approccio psicomotorio nei processi di inclusione.

Corso di aggiornamento con riconoscimento MIUR

Regione Lombardia

Il corso intende promuovere l’approccio esperienziale corporeo come modalità per entrare in ascolto delle forme espressive del bambino nei contesti educativi della Scuola dell’Infanzia e Primaria.

L’adulto educatore sarà accompagnato nella conoscenza teorica, nell’esperienza pratica e professionale a individuare elementi significativi e utili alla relazione educativa.

In particolare saranno attivate le dimensioni del corpo e del gioco come strumenti pedagogici inclusivi finalizzati allo sviluppo globale del bambino nelle sue particolari caratteristiche cognitive, emotive e sociali.

La metodologia prevede l’integrazione di apporti teorici, esercitazioni pratiche e momenti di ricerca corporea personale attraverso proposte di vissuto psicomotorio.

PROGRAMMA

Area teorico – pratica: L’approccio psicomotorio nei contesti educativi.

  • Metodi di osservazione del bambino.
  • L’ascolto nel processo educativo.

Area teorica: Il corpo, lo sviluppo e il gioco.

  • Il corpo e il gioco in ottica psicomotoria.
  • La pedagogia del corpo come risorsa per l’inclusione.

Area personale: L’adulto di fronte al bambino

  • Attivazioni corporee sul tema “Il corpo dell’adulto nella relazione educativa”.

CALENDARIO

Il corso si svilupperà in 6 giornate di lavoro, con frequenza dalle ore 10 alle ore 13 e dalle 14 alle 17,

per un totale di 36 ore.

  • 23 MARZO 2019
  • 6 APRILE 2019
  • 18 MAGGIO 2019
  • 26 MAGGIO 2019
  • 15 GIUGNO 2019
  • 29 GIUGNO 2019

DESTINATARI

Il corso è rivolto prevalentemente a insegnanti della Scuola dell’Infanzia e Primaria, educatori e adulti interessati che operano in contesti educativi. Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Docenti

Tiziana Gattazzo, psicomotricista, insegnante scuola dell’infanzia, docente del Master in psicomotricità educativa dell’Università di Bergamo.

Monica Ottone, pedagogista, psicomotricista, insegnante scuola primaria, docente del Master in psicomotricità educativa dell’Università di Bergamo.

Emma Paolillo, pedagogista, psicomotricista, direttore di Case di Riposo e nidi, docente del Master in psicomotricità educativa dell’Università di Bergamo.

Valeria Piardi, docente di scuola primaria, specializzazione Scuola Ortofrenica, psicomotricista, docente del Master in psicomotricità educativa dell’Università di Bergamo.

SEDE

Via Gaffurio, 5 – Milano (MM Caiazzo)

Omino Danzante – Via Caretta, 3 – Milano (MM Loreto)

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

IL termine per le iscrizioni è il 17 marzo 2019.

Il corso sarà attivato con un minimo di 5/6 partecipanti.

È possibile prenotare un colloquio informativo senza vincolo di iscrizIone.

COSTI

450 EURO – L’iniziativa può essere acquistata con l’uso della carta del docente.

Log In

Create an account