Corso triennale di formazione in psicomotricità integrata

Il percorso formativo in Psicomotricità educativa e preventiva si articola in tre moduli di durata annuale. Il Corso fornisce e sviluppa competenze personali, teoriche e pratiche nell’ ambito della psicomotricità  e fornisce competenze considerando, i piani di sviluppo, prevenzione, educazione, disagio  e supporto alla crescita nel  bambino e l’applicazione della concezione e visione psicomotoria nel ciclo di vita.

Metodologia

La proposta formativa è caratterizzata dall’importanza attribuita all’esperienza pratica come presupposto per un apprendimento significativo. Le esercitazioni pratiche sono affiancate da lezioni che offrono un inquadramento teorico e da esperienze di tirocinio guidato, svolte sia con  tutor di tirocinio in aula  sia in esperienze di osservazione diretta. Durante il percorso formativo sono richiesti l’obbligo di frequenza, la disponibilità al coinvolgimento personale e all’assunzione di responsabilità nelle esercitazioni pratiche, nel lavoro di gruppo e nella gestione del tirocinio.

Il percorso formativo si articola in tre aree:

  1. a) Formazione personale: partendo da esperienze di vissuto a mediazione corporea i corsisti vengono condotti, durante la verbalizzazione, a momenti di analisi e riflessione comuni utili a sviluppare capacità di lettura e comprensione delle proprie modalità di interazione.
  2. b) Formazione teorica: lezioni e seminari che offrono conoscenze relative alle basi teoriche della psicomotricità, ai diversi orientamenti metodologici psicomotori, alla dimensione corporea nello sviluppo e nel ciclo di vita e alle discipline ad essa collegate: Pedagogia, Psicologia, Neuropsicologia, Neuropsichiatria, Sociologia.
  3. c) Formazione pratica: permette l’esplorazione e la sperimentazione delle capacità maturate nel corso dell’iter formativo. Quest’area comprende attività di tirocinio guidato in aula, tirocinio diretto in strutture con affiancamento di uno psicomotricista esperto in progetti educativi e preventivi, gruppi di studio e raccordo in aula.

Struttura

I° MODULO –ASPETTI EDUCATIVI E RELAZIONALI DELLA PSICOMOTRICITÀ. Accreditato MIUR

Il filo conduttore del primo modulo è l’acquisizione della capacità di osservazione psicomotoria del bambino.

Obiettivi generali

  • Sviluppare le correlazioni esistenti tra movimento/azione e mobilizzazioni profonde del pensiero e degli affetti.
  • Acquisire strumenti e modelli di osservazione psicomotoria del bambino.
  • Fornire una prospettiva sullo sviluppo del bambino nella quale il corpo, l’azione, il movimento ed il gioco assumano un significato centrale.
  • Sensibilizzare all’ascolto di sé e delle personali modalità espressive corporee, ascolto dell’altro e delle diverse forme

II° MODULO –L’EDUCAZIONE PSICOMOTORIA -L’ESPRESSIONE DEL SÉ TRA IL CORPO E LA PAROLA. Accreditato MIUR

Il secondo modulo è finalizzato a sviluppare competenze di  osservazione di gruppi e acquisizione  delle metodologie di conduzione e programmazione di sedute di educazione psicomotoria.

Obiettivi generali

  • Acquisire una maggiore capacità di conoscere e gestire le emozioni personali nella relazione educativa.
  • Sviluppare la capacità di leggere ed attribuire senso al gioco del bambino.
  • Conoscere lo sviluppo dei processi di socializzazione e gruppali.
  • Acquisire le diverse metodologie di pensiero e pratica psicomotoria: funzionale, relazionale
  • Acquisire le competenze di metodologia dell’intervento psicomotorio e di progettazione in ambito educativo.
  • Sviluppare la capacità di comprensione delle problematiche legate al disagio del bambino nel suo processo di sviluppo.

 

III° MODULO –LA RELAZIONE CHE CURA

L’obiettivo centrale del terzo modulo è l’acquisizione di competenze professionali atte a consentire interventi di supporto e aiuto alla crescita in situazioni di disagio, svolti in gruppi educativi o in piccolo gruppo. Seminari specifici sull’ approccio psicomotorio nel ciclo di vita.

Obiettivi generali

  • Sviluppare la capacità di comprensione e gestione del disagio dei bambini nel loro processo di sviluppo.
  • Conoscere le produzioni corporee psicomotorie del bambino: lettura e intervento.
  • Sviluppare competenze di pedagogia del corpo in diverse fasce d’età: laboratori espressivi a mediazione corporea.
  • Acquisire le competenze di metodologia dell’intervento psicomotorio e le capacità di progettazione nella relazione educativa in risposta ai bisogni.
  • Aumentare la consapevolezza delle personali modalità relazionali e gruppali.
  • Sviluppare l’assunzione di ruolo e le competenze professionali nel lavoro di rete.

Durata

Il corso si terrà due sabati e/o domeniche al mese e alcuni week-end per il I° e II° modulo, con cadenza quindicinale.

Generalmente un weekend al mese per il III°modulo dalle ore 9.30 alle ore 18.30.

Il Corso è a frequenza  obbligatoria con la possibilità di effettuare il 20% di assenze.

Ogni modulo prevede un tirocinio di 150 ore presso strutture educative o centri privati; il tirocinio  verrà documentato  tramite la presentazione di una relazione scritta, di sintesi anche del percorso che verrà discussa con i docenti del Corso.  Al termine di ogni modulo, previo superamento di un esame,  verrà rilasciato un attestato finale.

Il passaggio al modulo successivo sarà subordinato, alla valutazione positiva da parte dei Formatori sul percorso complessivo dell’allievo.

Al termine del triennio della durata complessiva di 2400 ore , verrà rilasciato un attestato finale di formazione in psicomotricità, secondo la normativa e la legislazione vigente legge 14-01-2013 n. 4.

Destinatari

Il corso è rivolto a educatori dell’asilo nido, insegnanti di scuola dell’infanzia e primaria, docenti di educazione fisica, insegnanti di sostegno, educatori, pedagogisti, psicologi, operatori socio-sanitari ed altri professionisti interessati .

Richiedi un colloquio informativo individuale  scrivendo a Kyron@psicomotricita.net

Come iscriversi

A seguito del colloquio per perfezionare l’iscrizione sarà necessario:

  • presentare il proprio curriculum formativo e professionale;
  • presentare fotocopia titolo di studio;
  • presentare una foto formato tessera;
  • presentare un certificato medico di idoneità all’attività fisica non agonistica;
  • effettuare il pagamento della prima rata e/o soluzione unica entro la data di inizio Corso.

Log In

Create an account